Odi et amo (c. 85)

Odi et amo (c. 85)

Odi et amo. Quare Id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior
.

[Odio e amo. Forse mi chiedi come io faccia. Non lo so, ma sento che ciò accade, e mi tormento.]

Catullo

(Dafne 2014)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.