Che tu sia per me il coltello

…”A volte provochi in me dolori simili a quelli che si provano durante la crescita nelle articolazione dell’anima, pero’. E’ una sensazione strana. In ogni tua lettera imparo su di te qualcosa di nuovo e d’inatteso, ma mi separo anche da qualcos’altro che pensavo e immaginavo di te. Certi giorni sento che sono ancora molto lontano dal conoscerti come come vorrei”…

David Grossman