Hanno chiesto al DALAI LAMA

Cosa l’ha sorpresa più nell’umanità?

E Lui ha risposto:

Gli uomini…perchè perdono la salute per fare soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute.

Perchè pensano tanto ansiosamente al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere né il presente nè il futuro.

Perchè vivono come se non dovessero morire mai e perchè muoiono come se non avessero mai vissuto.

Vorrei

vorrei accarezzarti e provare la sensazione di sfiorare i petali di una rosa,
vorrei accarezzarti e avere timore di farlo, come un passerotto che hai tra le mani,
vorrei accarezzarti e sentire che il mio cuore si riempie di te,
vorrei accarezzarti senza che nessuna parola sia necessaria,
vorrei accarezzarti ed averti mia.

Timore

Deserto
apprezzo la bellezza della solitudine ma ho il timore, se non la certezza, di non riconoscere le persone che mi amano comunque io sia…

Nel tempo

Una promessa in una sera d’estate,
insieme abbiamo osservato il cielo
e trovato una stella per noi,
quella era la nostra stella,
avremmo potuto osservarla e pensarci,
da qualunque parte ci trovassimo,
avremmo alzato lo sguardo e ci saremmo visti.

Ancora qualche sera,
alzo lo sguardo al cielo e ti cerco.

Solo le stelle ci sono per sempre.

Francesco De Gregori – La donna cannone

Ludovico Einaudi – Nuvole bianche

Siamo in rete

immagine-8.JPG
…eccomi di nuovo in rete dopo una lunga pausa estiva…